StartUp

Il tema delle Startup è una tematica divenuta calda, anzi caldissima negli ultimi tempi anche in Italia. Si moltiplicano le iniziative, gli attori: Business Angels, Incubatori, Acceleratori, Venture Capitals; si parla di Crowdfunding, Equity Crowdfunding; si parla si società speciali, di interventi del legislatore, insomma c’è un fermento che fino ad un anno fa era molto meno presente e due anni fa era molto molto meno di quello che è adesso. 

Tuttavia, il tasso di fallimento delle Start-Up è elevatissimo e supera il 90% (come in altre parti del mondo, comunque). Difficilmente una startup supera il secondo anno; il fatturato non permette di coprire i costi ne di decollare.

E quindi cosa dobbiamo fare? Aprire delle pizzerie come dicono noti “imprenditori” italiani? Dal mio punto di vista, anche aprire una pizzeria è una Start-Up e lo spirito innovativo ci può essere anche nell’aprire un ristorante o un hotel. E’ l’approccio mentale quello che conta: ricerca dell’eccellenza, della novità, capacità di esecuzione.

Le nostre esperienze in questo ambito ci danno la possibilità di fornire servizi di consulenza per la realizzazione del Business Model, del Business Plan e la redazione di un buon pitch, alcuni tra gli elementi fondamentali per far partire una Start-Up.

 

Leave a Reply